progetti in cantiere

viaggi in via di programmazione e progetti in corso

VIAGGIO 1

Pro Fondo

jotu

Tour in sci nella terra dei giganti

Jotunheimen – Norvegia

Aprile 2017 (date da confermare)

Lo Jotunheim è uno dei luoghi più incontaminati della terra. Si trova al centro della Norvegia ed è il massiccio dove si innalzano le montagne più alte della scandinavia tra cui il Glittertind. I suoi modesti 2465 m sono resi assai più imponenti dalla latitudine cui si trova.

Il tour prevede un giro in sci da escursione di 6 tappe da rifugio a rifugio.Il silenzio della natura, la neve, le montagne, gli spazi sconfinati, il cammino, l’arrivo ai rifugi, sarà la nostra meditazione.E’ un’occasione di rigenerazione profonda, di ricarica e di vitalità che solo la natura incontaminata può donarci.A fine giornata raggiungeremo con gli sci ai piedi gli accoglienti rifugi norvegesi dove mangeremo e dormiremo per poi ripartire la mattina successiva.Se lo spazio lo consentirà approfitteremo per piccoli esercizi di stretching e di preparazione per la tappa successiva.

Programma

Primo giorno

Partenza da roma fiumicino e arrivo ad Oslo Gardemon con trasferimento successivo in pulmino riservato e gatto delle nevi all’hotel Edsbugarden da cui parte il tour in sci.

Secondo giorno-

Giornata di ambientazione, controllo dell’attrezzatura e preparazione alla traversata.

Terzo giorno –

prima tappa fino a Gjendebu (circa 15 km, leggero dislivello)

Quarto giorno –

seconda tappa fino a Memurubu ( circa 17 km, dislivello medio)

Quinto giorno –

terza tappa fino a Glitterheim ( circa 25 km, dislivello impegnativo)

Qui a richiesta si può restare un giorno in più al Glitterheim per salire sulla vetta. Oppure passare direttamente alla tappa successiva:

Sesto giorno –

quarta tappa fino a Spittersulen ( circa 15 km, dislivello medio )

Settimo giorno –

quinta tappa fino a Leirvassbu (circa 15 km, dislivello leggero )

Ottavo giorno –

la sesta tappa chiude l’anello tornando a Eidsbugarden (circa 25 km, dislivello leggero )

Nono giorno –

ritorno ad oslo,

Decimo giorno –

volo di ritorno a Fiumicino

Quota di partecipazione: 1590,00 euro (da rivedere al momento dell’iscrizione)

La quota comprende:

  • volo a/r roma fiumicino Oslo Gardemon

  • trasferimento a/r in pulmino privato (più un tratto in gatto delle nevi se necessario) da gardemon a eidsbugarden

  • affitto attrezzatura da sci (sci e scarponi)

  • pernottamento in tutti i rifugi del tour in sistemazione di base (mezza pensione e camerate)

  • pernottamento con colazione a Oslo Gardemon

La quota non comprende il pranzo al sacco da prendere direttamente in rifugio in base alle proprie preferenze, e tutto quanto non riportato ne “la quota comprende”

La quota è stabilita in base ad un numero minimo di sei partecipanti paganti, ed è soggetta a riconferma al momento della prenotazione.

Chiunque volesse una sistemazione diversa nei rifugi può farlo direttamente in loco pagando la differenza.

Iscrizioni entro 7 febbraio per limitare l’aumento del costo dei voli.

Importante

La partecipazione al tour richiede una buona preparazione fisica e sufficienti capacità sciistiche (da fondo). La latitudine è tale da dover prevedere escursioni climatiche notevoli, cui bisogna esser preparati con vestiario e attrezzatura adatta ad ogni evenienza.

Qui di seguito alcune indicazioni sull’equipaggiamento :

  • Giacca e pantaloni da montagna traspiranti adatti a riparare anche dal vento

  • vestiario traspirante a strati di cui almeno il primo strato aderente al corpo

  • cappello

  • guanti ( meglio senza dita, con sopraguanti per il vento)

  • Cambi asciutti sempre nello zaino

  • ghette lunghe da sciistiche

  • occhiali da sole e crema protettiva

  • doppio lenzuolo (possibile comprarlo in rifugio)

  • Un Badile in alluminio portatile per emergenza (uno per tutti)

  • Thermos

  • gps (uno per tutti)

Lo zaino completo di tutto non deve pesare assolutamente piu di 8 kg

VIAGGIO 2

NEPAL: il cammino della spiritualità quotidiana

meditazioni in viaggio tra la gente nepalese

nep

dal (date da definire) con la guida di Prem Singh e Bishnu Rai

11 giorni/10 notti

Programma

PRIMO GIORNO Partenza con volo di linea da Roma Fiumicino per il Nepal in orario da definire. Arrivo a Kathmandu il giorno successivo. Pernottamento a bordo.

SECONDO GIORNO Sbarco all’aeroporto Tribhuvan di Kathmandu, disbrigo delle formalità di sbarco, visto e trasferimento in città.

DAL SECONDO AL QUARTO GIORNO Giornate libere a disposizione per visitare la città e conoscere i bambini dell’orfanotrofio Sonrisa http://www.sonrisanepal.org/ diretto da Bishnu Rai. Condividere parte della loro giornata ed essere guidati da loro nella scoperta della vita in Nepal sarà parte integrante dei giorni che trascorreremo a Kathmandu. Andremo alla scoperta della spiritualità più profonda nascosta tra strade affollate e congestionate, quartieri e templi di un popolo dalla forza straordinaria che si erge fiero sopra le macerie del terrremoto che un giorno ha cambiato il volto del loro Paese per sempre. Pernottamenti a Kathmandu. Il programma prevede inoltre una visita alla Foresteria di Casa Apeiron, associazione che porta avanti il progetto Shakti Ghaar (casa dell’energia femminile) per fornire a donne nepalesi svantaggiate e vittime di violenza una possibilità di formazione professionale per consentire loro di ricominciare a vivere una vita dignitosa.

DAL QUARTO AL NONO GIORNO in Tour. Le giornate saranno dedicate a pratiche yoga e lunghe camminate in esplorazione della vita sui sentieri di montagna in uno scenario naturale selvaggio e forte. Partenza per Thankot con mezzo privato (distanza da Kathmandu:1h circa) ed inizio della camminata a piedi attraverso una foresta fitta dalla quale potremo ammirare la città di Kathmandu e la catena himalayana. Dopo circa 7 ore di cammino arriveremo a Chitlang, piccolo villaggio ubicato sulla via antica che collegava le montagne a Kathmandu. Chitlang è inoltre l’unico villaggio in cui viene prodotto il formaggio di capra dai suoi abitanti, per la maggior parte dediti alla coltivazione di frutta e verdura. Condivideremo le nostre giornate con gli abitanti di Chitlang, aiutandoli nel lavoro come volontari, alternando la vita nel villaggio a passeggiate nella natura attorno al villaggio.

Il settimo giorno partiremo a piedi per il villaggio di Khadga attraverso la foresta ed arriveremo a quota 2400mt. Dopo aver attraversato Khalle Danada, scenderemo fino al Champa Devi Shrine e dopo circa 7 ore di cammino stabiliremo il nostro accampamento nel mezzo di una foresta di pini.

L’ottavo giorno visiteremo alcuni monasteri buddhisti nella zona di Pharping per assistere il giorno successivo (nono giorno) al rito della Puja in uno dei monasteri che incontreremo, pranzo e rientro a Kathmandu.

I giorni del tour saranno per tutti giorni preziosi, in cui avremo la possibilità unica di condividere la vita con gli abitanti di un piccolo villaggio per conoscere la loro realtà quotidiana. Dormiremo per tutta la durata del tour in tende allestite solo per noi ed assaggeremo i pasti preparati dagli sherpa e dalle guide che ci assisteranno con cura durante tutta questa parte di viaggio.

NONO GIORNO Rientro a Kathmandu e tempo libero. Pernottamento a Kathmandu.

DECIMO GIORNO Trasferimento all’aeroporto di Kathmandu e disbrigo formalità d’imbarco per il volo di rientro in Italia. Arrivo a Roma Fiumicino il giorno successivo.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE 1.850 €*(da ridefinire)

*calcolata su un numero minimo di 12 partecipanti paganti quota intera, quota soggetta a riconferma all’atto della prenotazione.

La quota comprende:

  • Voli di linea da Roma Fiumicino a Kathmandu A/R
  • Bagaglio a mano, bagaglio da stiva
  • 03 pernottamenti a Kathmandu in guest house.
  • 05 pernottamenti in tenda durante il tour. Sarà allestito un campo così formato: tende per il pernottamento, tenda cucina, tenda per consumare i pasti, tenda toilette, tenda doccia. Inclusi: materassini, cuscini, sacchi a pelo. Il campo sarà allestito ogni singolo giorno dallo staff locale.
  • Staff nepalese: guida con assistente guida e sherpa, cuoco professionale con assistente.
  • 3 pasti al giorno (al campo o al sacco) durante il tour.
  • Trasferimenti dall’aeroporto di Kathmandu ad alloggio in città e viceversa
  • Trasporto privato dall’inizio alla fine del tour dal quarto al nono giorno.
  • Meditazioni guidate da Prem Singh
  • Escursioni giornaliere da cui sono escluse eventuali entrate a pagamento

La quota non comprende:

tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”

In particolare, si informa che non sono compresi:

  • Visto d’ingresso in Nepal. Tale visto si potrà ottenere in aeroporto all’arrivo, consegnando 2 foto tessera e pagando circa 25USD (euro accettati)
  • Pasti a Kathmandu
  • Mezzi di trasporto durante la permanenza a Kathmandu.

PER INFO e PRENOTAZIONI:

Prem Singh mob. +39 338 523124 premsinghyoga@gmail.com

Francesca mob. +39 338 8150981 francescapacchiano@hotmail.com

ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI

(scadenze da definire)

Informazioni sul viaggio da considerare con attenzione

Il Nepal costituisce una destinazione particolare, un viaggio da intraprendere con consapevolezza e preparazione.

In particolare, tale viaggio richiede:

  • discreto spirito di adattamento
  • attenzione moderata verso i cibi
  • rispetto per le regole che vigono in materia religiosa e sociale

SPIRITO DI ADATTAMENTO PERCHE’:

  • lo standard degli alloggi non è comparabile al nostro

– il cibo spesso non offre grandi possibilità di scelta

– le condizioni igieniche sono ovunque precarie

– l’acqua e l’elettricità a Kathmandu e fuori mancano spesso

– l’aria di Kathmandu può risultare a tratti irrespirabile

– le strade di Kathmandu sono polverose e rumorose

ATTENZIONE MODERATA VERSO I CIBI PERCHE’:

  • non si potranno consumare cibi crudi né bere acqua che non sia imbottigliata.

RISPETTO PER LE REGOLE PERCHE’:

  • in alcuni templi hindu non sarà consentito entrare a persone di religione non induista
  • bisognerà avere un abbigliamento consono al rispetto della cultura locale

Viaggio 3

dune

Laboratorio di Kundalini Yog (date da definire)
Equilibrio tra terra e cielo, tra giorno e notte, tra negativo e positivo, tra maschile e femminile, tra tensione e rilassamento… Questa è l’occasione che la natura ci offre nei giorni dell’Equinozio.
Ci dedicheremo all’ascolto e al risveglio di questa particolare energia aiutati dalle tecniche del Kundalini Yoga e sopratutto da una delle nature più incontaminate e selvagge della Sardegna.
Risiederemo nel bellissimo ed esclusivo Hotel le Dune di Piscinas , proprio sulla spiaggia http://www.leduneingurtosu.it/
Ad Ovest il tramonto, ad Est le Dune, tra le più alte d’Europa.
Il Programma prevede una sessione di yoga la mattina all’alba e una la sera al tramonto. Il resto della giornata verrà dedicato all’esplorazione della natura circostante, al relax libero ai bagni di fine estate e a tecniche di meditazione creativa. I pasti saranno vegetariani al fine di favorire i processi di purificazione dell’organismo.
Il seminario sarà il modo migliore per raccogliere le energie necessarie al nuovo anno di impegni.
La quota di 990,00 euro comprende:(da definire)
viaggio di andata e ritorno in aereo Roma Ciampino/Cagliari
trasferimento in navetta andata e ritorno dall’aereporto di Cagliari all’Hotel le Dune
Hotel le Dune a mezza pensione in camere doppie dal 18 sera al 23 mattina
corso di Yoga Kundalini e tecniche di meditazione creativa
La quota non comprende quanto non specificato sopra.
La quota è stabilita per un numero minimo di 10 partecipanti ed è soggetta alla disponibilità di voli da riconfermare all’atto dell’iscrizione.
Termine iscrizione: da definire
Per Informazioni ed iscrizioni:
premsinghyoga@gmail.com oppure cell 3385231241

 

 

project 1

 

sing

SEMINARIO DI YOGA E CANTO –
Condotto da Prem Singh e Martina Sciucchino

Un percorso dedicato alla scoperta della propria voce attraverso tecniche di Yoga Kundalini e consapevolezza vocale. Gli incontri si svolgeranno in un bellissimo casale in Umbria, dove è possibile pernottare e condividere i momenti liberi.

Il seminario è costituito da quattro moduli, che sviluppano le principali tematiche corporee e di esplorazione sonora.
Il percorso è strutturato in modo tale da poter partecipare anche a singoli week end.

Primo incontro: 28-29 Novembre
“Il suono della radice: le fondamenta del corpo

Secondo incontro: 12-13 Dicembre
“Il suono del cuore: dalla mia voce alla nostra voce”

Terzo incontro: 9-10 Gennaio
“La forza creativa della voce”

Quarto incontro: 30-31 Gennaio
“Singing in the whale: la voce oltre il Sé

ORARI
Dalle ore 15 del Sabato alle ore 18 della Domenica.

COSTI*
(Comprensivi di pasti vegetariani e pernottamento)

euro 90 per il singolo week end
euro 300 per l’intero seminario (quattro incontri)

(* calcolati per un numero minimo di 10 persone)